Ermenegildo Zegna Founder’s Scholarship – for Doctoral Research

Il bando “Ermenegildo Zegna Founder’s Scholarship” mette a disposizione borse di studio per un importo fino a 50.000€ annui per lo svolgimento di periodi di mobilità all’estero nell’ambito del dottorato in importanti centri universitari o di ricerca di eccellenza.
I candidati sono cittadini italiani o residenti permanenti interessati a tornare in Italia a seguito del completamento del soggiorno all’estero, per dare un genuino contributo alla società italiana.
Le candidature devono essere inoltrate a stage.job@polito.it entro il 17 aprile 2015 allegando:

  • lettera di accettazione del Centro Universitario o Laboratorio straniero ospitante per un’attività di ricerca congiunta durante il periodo di mobilità
  • proposta di ricerca di eccezionale originalità ed innovazione
  • una o più lettere di referenze, di cui almeno una proveniente da un docente del Politecnico, che ne supportino la candidatura e da cui si evincano delle considerazioni di merito sul progetto di ricerca
  • curriculum vitae in italiano ed in inglese
  • lettera motivazionale con cui delineare le caratteristiche principali dell’attività di ricerca, il ruolo del soggiorno all’estero in quella istituzione nell’ambito del percorso di dottorato e le ricadute una volta tornati in Italia
  • Budget delle spese previste per il periodo di mobilità nell’università partner (es. tasse di iscrizione, spese di vitto, alloggio…)
  • copia del documento di identità

Per ulteriori informazioni consultare http://www.zegnagroup.com/ez‐founders‐scholarship

Share this post

News from the field

Craup 18: Photomontage and Representation

coordinated by Anat Falbel, Frédéric Pousin, Andrea Urlberger The representative dimension of photography has been called into question on several occasions, particularly in the 1980s. Photomontages used by avant-gardes, however, were an exception to this, as shown by...

Jules Buyssens, Landscape Architect

Jules Buyssens is a major figure in garden and landscape architecture. The people of Brussels owe him, among other things, the design of the Osseghem Parc and the restoration of the Gardens of the La Cambre Abbey, but his singular and inspired work has spread beyond...